Ristrutturazioni edili: come rinnovare casa

Ristrutturazioni

Ristrutturare una casa antica

Coloro che hanno la fortuna di abitare in una casa antica riescono ad assaporare appieno l’atmosfera di altri tempi, fatta di dettagli e di colori unici, quasi impossibili da riprodurre. Quando si intende procedere a ristrutturazione lo si fa principalmente per rendere l’abitazione più funzionale e, allo stesso tempo, per incrementarne il valore e la bellezza, in questo caso comodità ed estetica vanno di pari passo.

Gli interventi in muratura sono volti a rendere l’edificio maggiormente stabile e prevedono una verifica generale che parte dalle fondamenta fino a raggiungere la copertura. Le ristrutturazioni edilizie realizzate dagli esperti di ristrutturazionimilano.net sono attività che non vengono svolte da singole professionalità ma prevedono un lavoro in team da parte di ingegneri, muratori, imbianchini, idraulici e ogni altro esperto del settore, ciascuno contribuendo con il proprio bagaglio di conoscenze.

Idee per rinnovare la casa

Ristrutturazione casa

Lavori di ristrutturazione casa – https://ristrutturazionitorino.net/

Spesso, quando ci si appresta a ristrutturare una casa, se la stessa si trova in condizioni discrete, gli interventi da compiere sono pochi, come ad esempio la sostituzione degli infissi o la sostituzione di piastrelle danneggiate. Gli infissi, soprattutto se in legno, costituiscono l’elemento della casa che presenta maggiori criticità in quanto, se danneggiati dal tempo e dall’usura, non svolgono appieno la loro funzione di proteggere l’ambiente domestico dal freddo o dal caldo proveniente dall’esterno, dunque in tal caso è bene optare per modelli in alluminio, più leggero e performante, oppure nella versione più elegante rivestita in legno.

La pavimentazione rappresenta la superficie più estesa della casa quindi un eventuale danno o lesione diviene immediatamente visibile. Nel momento in cui non è possibile sostituire la singola piastrella, perchè ad esempio non si trovano esemplari uguali, è consigliabile procedere al rivestimento dell’intero pavimento. Fortunatamente, grazie agli aggrappanti e alle nuove tecniche di posa, non è più necessario strappare via il vecchio rivestimento per posare il nuovo ma si può procedere direttamente al di sopra, con un consistente risparmio di denaro.

L’importanza del preventivo

La ristrutturazione, come ogni altra attività edilizia, comporta delle spese e un innegabile dispendio di energia da parte della ditta contattata per i lavori. Onde non avere sorprese e decidere circa gli interventi da compiere con la massima trasparenza, è importante richiedere e visionare un preventivo di spesa il più dettagliato possibile. Il dettaglio è utile per decidere su un’attività piuttosto che un’altra e permette anche di ottenere una visione d’insieme prima dell’inizio dei lavori, per una tranquillità di entrambe le parti in gioco.

Idee e soluzioni per ristrutturare il bagno

Ristrutturazione bagno

Con il trascorrere del tempo le esigenze cambiano ed allora bisogna adeguare gli ambienti ai nuovi bisogni o desideri. Nel caso della ristrutturazione bagno, una nuova vasca o doccia idromassaggio, l’esigenza di un locale lavanderia, di sanitari adeguati a chi ha difficoltà di movimento, tubi che perdono o semplicemente il voler creare un ambiente che rispecchi di più la propria personalità e lo stile della casa, sono delle buone ragioni per affrontare la ristrutturazione.

L’entusiasmo del “tutto nuovo” però deve confrontarsi con i dettagli pratici: pertanto è opportuno stabilire il budget di spesa da destinare all’operazione in modo da decidere coscientemente ed evitare brutte sorprese ed inconvenienti durante l’opera. Il secondo passo è quello di informarsi sulle regolamentazioni locali sulla materia che stabiliscono, ad esempio, la superficie minima dei bagni, se è consentito o no costruire il bagno senza finestra e con un impianto di aerazione, se occorre un disimpegno fra il bagno e la cucina, l’altezza minima delle piastrelle…

Preventivo ristrutturazione bagno

Ristrutturare il bagno

Preventivo ristrutturazione bagno Milano – ristrutturazionebagnomilano.net

Chiariti questi dettagli, si potrà procedere alla preventivazione dei costi di ristrutturazione bagno, non dimenticando accessori ed eventuali componenti usurati da sostituire come lampade, infissi e maniglie, e dei tempi della durata dei lavori e di attesa fra l’ordinazione e la consegna dei materiali.

Se i pavimenti debbono essere smantellati e le tubazioni sostituite è consigliabile fotografare le nuove tubature e i cavi prima che vengano di nuovo ricoperti, per eventuali interventi di manutenzione futuri. I nuovi sanitari dovrebbero avere attacchi compatibili con gli impianti preesistenti e possono essere scelti fra i nuovi modelli compatti, di scarso ingombro, sospesi, ideali quando lo spazio non è tanto.

Materiali per il rifacimento bagno

Rifacimento bagno

Lavori di ristrutturazione bagno – Ristrutturare bagno Roma

L’industria mette oggi a disposizione prodotti innovativi che rispondono ad ogni necessità. Nel caso in cui occorra creare un tramezzo sono disponibili le idro-lastre, pareti di cartongesso resistenti all’umidità. Il soffitto deve essere trattato con materiali appositi, traspiranti e lavabili, mentre piastrelle e pavimenti debbono essere lisci, antiscivolo, impermeabili e antimacchia: perfetto il gres porcellanato che con il suo spessore minimo permette la collocazione immediata sui rivestimenti esistenti e riproduce esteticamente qualsiasi materiale, dal parquet al marmo.

Altra novità dall’ottima resa estetica è rappresentata dai rasanti impermeabilizzanti che si usano come pittura sulle piastrelle. Soluzioni come porte scorrevoli, strutture attrezzate che inglobano lavatrice e accessori, contenitori belli e funzionali, consentono di conciliare funzionalità, rispetto delle misure ed eleganza in questo locale dove esigenze di igiene, comfort e design devono convivere.