Lavabi in vetro per il bagno moderno

lavabo vetro

 

Ogni giorno trascorriamo del tempo in ogni stanza della nostra casa. Sembra di no, ma questo avviene anche per bagno: nasce quindi il concetto di “vivere la stanza da bagno”. Negli anni questo locale ha abbandonato la definizione di “servizio” per avvicinarsi sempre di più ad una zona per la cura del corpo e per il proprio benessere.

Questo significa che tutti gli elementi presenti, come i lavabi e lavelli, i mobiletti, la doccia o la vasca da bagno devono seguire questa linea per mantenere l’equilibrio che si vuole andare a creare. La nuova idea di bagno si sta via via diffondendo pari passo con il design moderno dove le forme e i materiali richiamano in ogni modo l’elemento principale: l’acqua. Per quel che riguarda i lavelli sono molti i materiali per i top che possono essere utilizzati:

  • Vetro
  • Cristallo
  • Marmo
  • Granito
  • Ceramica

 

Tutti materiali molto resistenti e di assicurata longevità .Mentre per lavandini o lavabi e i relativi mobiletti si continua ad utilizzare il legno o l’acciaio inox, cercando il più possibile di mantenere la purezza e igienicità dell’ambiente. I lavabi in cristallo sono tra quelli che dispongono di maggiori colori come:

  • Verde
  • Acquamarina
  • Smerigliato
  • Blu cobalto
  • Sabbiato

 

Fino a raggiungere la complete trasparenza o dei colori più vivi come il rosso bordeaux o il rosa acceso. Il colore del lavabo va scelto anche in funzione dell’illuminazione e del gioco che si vuole conferire alle superfici. Una nuova linea di design moderni per il lavandino lo vede separato dal mobiletto, in forma di lavabi convessi appoggiano sopra al piano; è una rivisitazione dei vecchi lavabi da camera, ma con linee decisamente più attuali.

Questa tecnica ha il vantaggio di “abbassare” il piano di lavoro dal lavabo, tenendolo lontano dai rubinetti (o dal miscelatore) e dallo scarico, creando in questo modo un’area al riparo dell’acqua, dove poter appoggiare oggetti o anche asciugamani.